perche-gli-alberi-perdono-le-foglie-libro

Perchè gli alberi perdono le foglie?

«Il caos è un bene perché cambia continuamente le cose. Le rende imprevedibili, e per questo meno banali. Non è semplice avere a che fare con l’originalità del caos, ma il cambiamento è necessario alla vita.» E’, questa, solo una delle massime “sapienziali” contenute in Perché gli alberi perdono le foglie di Samantha Bevoni, un[…]

cheesecake-cuore-libro

Il cheesecake del cuore e altre dolci merende a New York

Kaitlin Lily Miller orchestra una storia d’amore come non si vedeva da tempo, che, anche grazie alla suggestiva ambientazione newyorkese, evoca la bellezza semplice e “casta” di certi film hollywoodiani degli anni ’50 e ’60. C’è una dolcezza diffusa, una leggerezza ritrovata, fra le pagine de Il cheesecake del cuore, le quali consentono di assaporare[…]

samantha-bevoni-scrittrice

Intervista a Samantha Bevoni Scrittrice

Dopo aver letto il suo libro “Polymeri”, la scrittrice Samantha Bevoni ha risposto così alle nostre domande. Puoi spiegare il motivo della scelta del titolo della tua raccolta? Da cosa nasce la tua esigenza di esprimerti sotto forma di poesia “multilivello”? P-O-L-Y-M-E-R-I rimanda al mondo della chimica, come è facile immaginare. Da qui, ho tratto[…]

pasquale-gallicchio-scrittore

Samantha Bevoni

Samantha Bevoni nasce il 28 aprile 1987 a Lugo, in provincia di Ravenna. Fin dalla tenera età, si dedica attivamente allo studio della musica, esercitandosi nell’approfondimento del pianoforte classico, del canto leggero e del basso elettrico. Attualmente milita in diverse band fra Ravenna e Bologna per le quali ha registrato svariati album e calcato importanti[…]

foresta-pensieri-libro

La foresta dei pensieri – Per i bambini di oggi e di ieri

La foresta dei pensieri – Per i bambini di oggi e di ieri è un libello di una cinquantina di pagine, composto da racconti che – sin dal titolo – ammiccano ad una modalità narrativa che tanto ricorda le fiabe/filastrocche di un tempo: Esopo, innanzitutto, nella personificazione di elementi naturali (animali essenzialmente, ma anche vegetali)[…]

nebbia-controcorrente-libro

Nella nebbia controcorrente

Difficile dare una definizione univoca dell’ultimo scritto dell’ottima Mirca Ferri. Nella nebbia controcorrente abbraccia una varietà di argomenti, alternando la forma – scrittura del saggio psicologico a quella della pura narrazione romanzata, funzionali ad un unico, ostico e seducente obiettivo: tentare di dissipare – come un “faro” che orienti il navigante – il senso di[…]

Intervista a Francesca Battaglia Scrittrice

Dopo aver letto il libro “Le avventure di Spicchio e Spiro – Le patate vagabonde”, l’autrice Francesca Battaglia ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, da cosa è nata l’idea di una serie “gialla”, dedicata prettamente ai giovani lettori? Da quali passioni personali, da quali aspirazioni ed esperienze trae origine? L’idea della serie gialla mi[…]

patate-vagabonde-libro

Le avventure di Spicchio e Spiro – Le patate vagabonde

Recensione del libro “Le avventure di Spicchio e Spiro – Le patate vagabonde”, genere giallo per ragazzi, scrittrice esordiente Francesca Battaglia.

Intervista a Ornella Gatti Scrittrice

Dopo aver letto la silloge di poesie “Se lo sguardo è da un oblò”, l’autrice Ornella Gatti ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, quanto l’oblò del titolo è reale, e quanto invece indica semplicemente un punto di vista, protetto e soggettivo, sulla realtà? Avendo vissuto per diversi anni su un’imbarcazione, l’oblò concretamente era la[…]

SE-LO-SGUARDO-E'-DA-UN-OBLO'-libro

Se lo sguardo è da un oblò

«Ho visto più di quanto pensavo / di poter vedere… Ho amato più di quanto pensavo / di poter amare…» Questa, a nostro parere, la sintesi estrema e più pertinente circa la silloge di poesie di Ornella Gatti. In scritti cesellati nel corso di anni, la scrittrice prova ad imprimere su carta emozioni labili, fugaci,[…]