L’attesa dell’imbrunire

attesa-imbrunire-libro-1

Non il solito romanzo rosa, ma una scrittura potente, magnetica, e colpi di scena come non ci si aspetterebbe in uno scritto sull’amore e per l’amore.

La scrittrice Erika Caradonna, ne “L’attesa dell’imbrunire”, intesse una trama che, partendo da Gabriel e Adele, i due protagonisti, finisce per lasciare ampio spazio alla protagonista “occulta”: Sara.

Molto incidono, nell’economia della narrazione, i passati tormentati di tutti e tre i personaggi: storie di adozioni, di violenze domestiche, di inconfessabili segreti…

Profondità e bellezza delle pagine risiedono in buona sostanza nella descrizione – attraverso le vicissitudini dei personaggi – delle varie sfaccettature dell’amore: erotico e sensuale, protettivo, genitoriale, simbiotico, catartico, visionario, multiplo…

L’autrice delinea profili psicologici e situazioni credibili, accattivanti ed incredibilmente attuali, così da alimentare puro godimento nello scorrere le pur centocinquanta pagine del volume.

Una lettura molto piacevole, adatta ad un pubblico quantomai variegato, culturalmente e anagraficamente.

ACQUISTA IL LIBRO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.