Francesco Testi

Francesco Testi nasce a Firenze nel 1981, ma cresce ad Arezzo.

Dal 1996 viene premiato da numerosi concorsi letterari nazionali.

Dal 2000 lavora come attore in tournée che toccano i teatri di tutt’Italia, ma nel tempo è anche drammaturgo, sceneggiatore e regista.

Nel 2003 è Attore Rivelazione al festival “L’officina dell’attore”; nel 2005 riceve il Premio Nazionale Plauto come miglior attore.

Tra uno spettacolo e l’altro si laurea in Psicologia (2006).

“Autobiografia in versi” (Premio Tagete per la Poesia) è il suo primo libro (2011).

Nel 2012, insieme ad Annalisa Bianchi, fonda a Roma il Teatro Da Camera.

Nel 2014 pubblica “Sento delle persone in giardino”.

Del 2017 è il suo primo saggio “FRANCESCO interpreta TESTI”, dove ripercorre i tanti monologhi del suo Teatro Da Camera.

Del 2018 è il terzo libro di poesie: “Ma il cuore restava indietro”.

“Tentò ancora una volta” (2020) è il suo primo romanzo.

Il suo sito è www.ilcielosulteatro.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *