intervista-lorenzo-bernardo-scrittore

Intervista a Lorenzo Bernardo Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Il tripode di Delfi”, l’autore Lorenzo Bernardo ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto perché hai scelto quale titolo “Il tripode di Delfi”? La scelta del titolo è dovuta per ragion di contenuto, ovvero nel medesimo scritto diviso tra sonetti e canti, la lingua rimarcata di un arcaico classicheggiante poteva[…]

tripode-delfi-libro

Il tripode di Delfi

Accostarsi allo scritto di Lorenzo Bernardo, studioso, prima che scrittore, eclettico e preparatissimo, dà primariamente il senso della propria finitezza culturale, dinanzi a lemmi incredibilmente aulici incastonati in poesie che riescono a trattare di attualità (ma non solo) con “vesti” antiche. Un mix sorprendente di originalità, cultura umanistica, visioni politiche ed umane abita all’interno di[…]

intervista a lorenzo bernardo scrittore

Lorenzo Bernardo

Lorenzo Bernardo nasce a Capua il 21/08/1991. Da autodidatta intraprende una particolare visione della scrittura attraverso una fervida passione per l’italiano arcaico o italiano volgare, un arcaico che vuole non eccessivamente marcato. L’autore partecipa a diverse collane di poesia e all’Enciclopedia di poesia italiana della Fondazione Mario Luzi volume 8. Inoltre ha pubblicato con Albatros[…]

intervista a lorenzo bernardo scrittore

Maddalena Tosi

Nata a Monza nel 1978,  laureata in Giurisprudenza,  oggi Maddalena Tosi è consulente nel settore legale. Sposata con Lorenzo da dieci anni è mamma di tre splendidi bambini ai quali ama raccontare storie di fantasia. Da bambina costruiva immaginari mondi fantastici perché si annoiava della normalità. Oggi, attraverso la scrittura (suo il romanzo “La guerriera[…]

intervista-lorenzo-bernardo-scrittore

Intervista a Pietro Bertino Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Il granello di sabbia”, l’autore Pietro Bertino ha risposto così alle nostre domande. Qual è stata l’ “urgenza” interiore che ti ha spinto a scrivere un romanzo distopico sì, ma decisamente verosimile e plausibile? Ti preoccupa la deriva populista imboccata dalle democrazie contemporanee nel loro complesso politico, economico e sociale?[…]

intervista a lorenzo bernardo scrittore

Pietro Bertino

Pietro Bertino è nato nel 1966 e vive a Genova, dove insegna Lettere in una scuola a rischio di periferia. In passato ha recitato in teatro con una compagnia amatoriale e si è dedicato a testi di cabaret.  Ha tenuto corsi di formazione sulla didattica dell’antimafia ed è stato per tre anni attivista di Libera.[…]

granello-di-sabbia-libro

Il granello di sabbia

Un mondo apparentemente perfetto può finir per esser molto diverso da come lo immaginiamo; ed è davvero l’idea di perfezione – ammesso che tale idea sia unica e unitaria – ciò che può garantire un futuro migliore alla comunità umana? Questo, in fin dei conti, il sostrato “filosofico” dello scrittore Pietro Bertini nel suo affascinante[…]

intervista-lorenzo-bernardo-scrittore

Intervista a Karl Tenbro Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Nibiru”, l’autore, celato dallo pseudonimo di Karl Tenbro, ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, cosa è “Nibiru” nel volume? Perché questo nome, tradizionalmente legato al “pianeta killer”? Nibiru è un luogo essenziale nella mitologia della storia e non solo. È il guado per il protagonista e deve decidere se[…]

intervista a lorenzo bernardo scrittore

Karl Tenbro

Di Karl Tenbro sappiamo poco o nulla. Nasce, molto probabilmente, in Repubblica Ceca e in giovane età si trasferisce con i suoi genitori in Italia. Continua i suoi studi filosofici in Francia e inizia a collaborare con riviste underground tra gli Stati Uniti e l’Inghilterra. Figlio di Guillaume Apollinaire e Italo Svevo, si dedica alla[…]

nibiru-libro

Nibiru

«Uccidere l’esistenza per darmi alla vita»: questa la ratio suprema di Niburu, il libro firmato con lo pseudonimo di Karl Tenbro dall’autore, desideroso di mantenere l’anonimato, e curato da Pablo Soereni. Un volume controverso, allucinato e di non certo facile comprensione, scritto come sotto effetto di droghe o alcool, che si dipana in un continuo[…]