sensibilita

Sensibilità

Sensibilità del giovane Roberto Di Molfetta è un libro difficilmente categorizzabile secondo lo schema dei generi letterari tradizionali: diario intimo, ricerca filosofica, gusto per l’aneddoto e per l’ “avallo” storico sono tutte “forme” che gli si addicono. Il tema del libello, declinato nella variabilità su elencata, è la “sensibilità” del titolo: l’autore parte dal concetto[…]

roberto emanuelli scrittore

Paola Di Nino

Paola Di Nino nasce a Milano il 29 Aprile 1986. Studi scientifici le permettono di conseguire la laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni nel Settembre 2008, ed è nello stesso anno che ha inizio una brillante carriera lavorativa piena di soddisfazioni e di gratificazioni che la portano a espatriare in Svizzera, dove è attualmente residente. Nel[…]

condannati_morte

Condannati a morte

Condannati a morte della brava Paola Di Nino è un romanzo sociale, oseremmo dire: con maestria, sin dal titolo, l’autrice imbastisce una storia in cui problematiche tipiche della realtà “democratica” contemporanea (per quanto reiette e, agli occhi dei più, “marginali”) vengono elaborate lasciando, tramite una narrazione ponderata, al lettore il retrogusto amaro di chi percepisca[…]

Atman – Predatori dell’Inconscio

Illuminante, anarchico, onirico, sono solo alcuni degli aggettivi con cui si può provare a descrivere il suggestivo libro di Massimiliano Irenze, Atman – Predatori dell’Inconscio. La storia, in un crescendo continuo e “naturale”, si alimenta di una serie di rivoli narrativi e di personaggi apparentemente molto distanti fra loro, in una Torino contemporanea che –[…]

intervista-luciana-cerreta

Intervista a Claudia Crocioni

Dopo aver letto il suo libro “Allison Carter: Il caso Bright”, l’autrice Claudia Crocioni ha risposto così alle nostre domande. “Allison Carter: Il caso Bright” è un giallo imperniato sulla personalità forte e fragile della protagonista: pensi ci siano donne capaci di far convivere in esse due doti così antinomiche, sul lavoro come nella vita privata?[…]

intervista-luciana-cerreta

Intervista a Fabio Girometta

Dopo aver letto il suo romanzo “Scassy”, l’autore Fabio Girometta ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, perché scrivere un romanzo destinato ai bambini? Quanto la tua vita privata ha inciso nella definizione del target di questo lavoro? Sono fermamente convinto che l’infanzia sia il periodo nel quale ciò che ciascuno di noi vive e[…]

scassy

Scassy

“Scassy” è il titolo di un romanzo per bambini semplice ma accattivante, teso a trasmettere ai più piccoli valori eterni quali amore ed empatia verso ogni essere vivente. L’autore Fabio Girometta impernia la narrazione attorno agli umori di una vecchia auto (che dà il titolo al volume), somigliante ad una nonna talora brontolona ma amorevole[…]

io non amo

Io non amo

Il contenuto del bel libro di Jacopo Lupi è tutto condensato nel titolo, caustico e di sicuro impatto emotivo: “Io non amo”. Contrariamente ad una letteratura coeva troppo spesso appiattita sull’elemento “magico”, sulle lusinghe, sui “sogni” dell’amore (sempre più – riduttivamente – identificato con la sola infatuazione), l’autore, attraverso una narrazione intima – talora solipsistica[…]

rimbalzo_gatto_morto

Il rimbalzo del gatto morto

IL RIMBALZO DEL GATTO MORTO è un libro originale, divertente e sorprendente. Sin dal titolo, “rubato” dal gergo finanziario, ad indicare “un rialzo repentino, ma soprattutto illusorio e temporaneo, di un titolo azionario, che non interrompe però la vera natura ribassista”, il volume presagisce una scrittura oculata, preziosa, vivace, mai asfittica. La narrazione, con i capitoli[…]

fattore_z

Fattore Z

Fattore Z di Alessandro Casalini è un libro visionario, onirico e destabilizzante, in grado di “ubriacare” – soprattutto nelle pagine finali – il lettore, che invano si sforza di risolvere il rompicapo su cui si fonda l’intera vicenda: il significato dei numeri che – in una sorta di misterioso countdown – si avvicendano su un[…]