tripode-delfi-libro

Il tripode di Delfi

Accostarsi allo scritto di Lorenzo Bernardo, studioso, prima che scrittore, eclettico e preparatissimo, dà primariamente il senso della propria finitezza culturale, dinanzi a lemmi incredibilmente aulici incastonati in poesie che riescono a trattare di attualità (ma non solo) con “vesti” antiche. Un mix sorprendente di originalità, cultura umanistica, visioni politiche ed umane abita all’interno di[…]

intervista-lorenzo-bernardo-scrittore

Intervista a Federica Voi (Dark Soul)

Dopo aver letto il suo libro “Riflessi in solitudine”, l’autrice Federica Voi ha risposto così alle nostre domande. La prima domanda che viene in mente, leggendo la tua età anagrafica è: quando è nata la passione per la scrittura, e più specificatamente per la scrittura poetica? Cosa ami di tale modalità espressiva? Beh, devo dire che[…]

Riflessi in solitudine

Federica Voi è l’artefice della silloge di poesie, decisamente intimistiche, dal titolo Riflessi in solitudine; proprio il titolo efficacemente sintetizza quanto dispiegato nell’opera: un senso di solitudine simile ad una nebbia omnipervasiva, che intristisce, atterrisce e talora confonde chi – come l’autrice – tentando di guardare “dall’esterno” la propria emotività, non vede che “riflessi”. Idea[…]

Il mondo che non muore

Finalmente un poeta vero, vien da dire. L’opera di Ivan Tabanelli, Il mondo che non muore, è un diario intimo, un sentiero fine ed estremamente delicato lungo le sfumature dell’anima: il mondo che non muore è quello più profondo, intenso, più vero che pertiene all’autore ed in cui, per estensione, può riconoscersi ciascuno di noi.[…]