introspezioni

Introspezioni

Giuseppe Calendi, nel suo Introspezioni, si presenta come autore “del quotidiano”. La silloge di racconti, impreziosita da aforismi (nonché dal componimento poetico iniziale, opera dello stesso Calendi) tanto suggestivi quanto allusivi, spazia nell’ambito di un universo infinito esattamente quanto il microcosmo personale ed intimo descritto; microcosmo in cui ciascuno, purchè dotato di sensibilità ed acume[…]

vincenzo raucci scrittore

Giuseppe Calendi

Nato a San Benedetto del Tronto il 6-01-1966, sposato con due figli. Lavora come Operatore Socio Sanitario presso una Comunità Socio Educativa Riabilitativa. Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari ottenendo un Riconoscimento Speciale alla VII edizione del Premio Letterario in onore di Alda Merini del 2014 di San Benedetto con il racconto ‘Estate 93’ e[…]