lati scaleni libro

Lati Scaleni

Mirca Ferri, giovane e promettente scrittrice, non smette di sorprendere piacevolmente (lo aveva già fatto col primo romanzo, “Radici d’infanzia, ali di vita”). Nel suo ultimo lavoro, Lati Scaleni, l’autrice esplora con ulteriore maestria i sogni, le ansie ed i turbamenti dell’età primo adolescenziale: i personaggi sono ragazzi “normali”, alle prese con problemi scolastici, di[…]

Yolo

Clarissa Tornese aveva già abituato i suoi lettori a situazioni quotidiane, talora paradossali, condite con un piacevolissimo, immancabile humor in “Diario di una squilibrata”, ma è in questo volume che la giovane autrice conferma il proprio talento, utilizzando una trama più omogenea e “sistemica”, supportata da un linguaggio se possibile ancora più piacevole, che tiene[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Clarissa Tornese

Dopo aver letto il volume “Diario di una squilibrata”, l’autrice Clarissa Tornese ha risposto così alle nostre domande. Janis, la protagonista del tuo romanzo, è una ragazza sui generis, ma in fondo nemmeno tanto dissimile da tante coetanee e coetanei del mondo di oggi, pervasi – talora più o meno consapevolmente prostrati – da una[…]

Radici d’infanzia, ali di vita

Il libro Radici d’infanzia, ali di vita racchiude il suo senso più profondo nel titolo: ciascuno di noi, più o meno consapevolmente, in età adulta si comporta coerentemente con quanto appreso, vissuto, creduto durante l’infanzia; essa è una vera e propria forgia della personalità, un imprinting a cui (è l’opinione degli psicologi) difficilmente – e[…]

marilena fonti scrittrice

Mirca Ferri

Mirca Ferri, nata a Scandiano (RE) il 30 /06/1977 e residente a Sassuolo ( MO) con il marito e l loro figlio di 11 anni. Diplomata presso Liceo Scientifico di Modena si è avvicinata al mondo della scrittura fin da ragazza, con la stesura di brevi componimenti pubblicati  per il giornale della biblioteca locale. Attualmente[…]

debiti_1

I debiti

“Attendo l’alba dell’umanità rinata, radicalmente nuova”. Forse proprio quest’ultima frase dell’ultimo rigo racchiude in sé gli elementi salienti del volume I debiti:  l’incrollabile speranza (nell’uomo) / fede (in Dio) e la progressiva, sempre più pressante necessità di una condotta di vita radicalmente diversa. Un’esistenza pienamente “umana”, dunque – nella visione proposta – aliena dall’indifferenza, dall’insofferenza,[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Maria Caterina Basile

Dopo aver letto il volume “Vita di Paese”, l’autrice Maria Caterina Basile ha risposto così alle nostre domande. Il protagonista di “Vita di Paese”, Damiano Pellegrino, incarna le inquietudini – spesso inespresse – di tanti emigrati: perché hai scelto di raccontare il “lato oscuro” del fenomeno migratorio? Quanto pensi questo lato in ombra esista e[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Lina Giudetti

Dopo aver letto il romanzo “Anime di Luce – Perseo”, l’autrice Lina Giudetti ha risposto così alle nostre domande. Il tuo romanzo sin dal titolo (le “Anime di Luce” sono i “figli di Sirio”, extraterresti) sembra inserirsi in una summa della mitologia atlantidea, egiziana e quindi greca, all’interno della quale scegli di sviscerare – arricchendolo[…]

anime di luce perseo

Anime di Luce – Perseo

Anime di Luce – Perseo è un romanzo articolato e difficilmente inquadrabile in un unico genere: narrando la storia di Perseo e dell’amata Andromeda – sapientemente romanzata e psicologicamente egregiamente connotata – Lina Giudetti si muove abilmente a cavallo tra fantasy mitologico, avventura e romanzo rosa. Come l’autrice stessa tiene a specificare, la storia di[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Gina Scanzani

Dopo aver letto il romanzo “Eccomi ci sono ancora”, l’autrice Gina Scanzani ha risposto così alle nostre domande. Sin dal titolo, il tuo sembra un grido alla vita, come a dire “nonostante tutto ce l’ho fatta”, “io sono qui”, “sto andando avanti”: è una lettura corretta? Il titolo è di per se un grido alla[…]