intervista-fausto-marchi-scrittore

Intervista a Fausto Marchi Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “La vestale di Dagon”, l’autore Fausto Marchi ha risposto così alle nostre domande. Perché hai scelto di narrare di una mitologia così aliena da quella classica greca e latina, cui invece il pubblico italiano è decisamente più avvezzo? Innanzi tutto, grazie della cortese intervista. Inizio con il dire che mi[…]

vestale-dagon-libro

La vestale di Dagon

Divinità antiche e pagane, culti misterici, ritrovi inusuali e grotteschi, persone accomunate da affinità fisiche – e dall’abbigliamento vintage – che le diversificano significativamente da tutte le altre: questi solo alcuni degli ingredienti del volume intitolato La vestale di Dagon. Dagon – insieme con Atargatis, il corrispettivo femminile – è divinità oceanica più antica dell’uomo[…]

intervista-fausto-marchi-scrittore

Intervista a Fantom Caligo & The Dark Show Scrittori

Dopo aver letto il romanzo “Il sacro ordine del mistero della notte”, gli autori, celati dagli pseudonimi Fantom Caligo e The Dark Show, hanno risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, in cosa si differenzia il vostro romanzo, che voi stessi definite dark fantasy o grimdark, dal fantasy propriamente detto, ad esempio quello di J. R.R.[…]

sacro-ordine-mistero-notte-libro

Il sacro ordine del mistero della notte

Difficile inquadrare in un genere letterario unico e “definito” il poderoso volume espresso dai due talentuosi scrittori celati dietro gli pseudonimi Fantom Caligo e The Dark Show. C’è una cosmogonia peculiare che ricorda gli illustri precedenti de “Il Signore degli Anelli” (J. R.R. Tolkien) o de “La Saga di Avalon” (M. Z. Bradley) nell’opera elaborata[…]

intervista-fausto-marchi-scrittore

Intervista a Lorenzo Bernardo Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Il tripode di Delfi”, l’autore Lorenzo Bernardo ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto perché hai scelto quale titolo “Il tripode di Delfi”? La scelta del titolo è dovuta per ragion di contenuto, ovvero nel medesimo scritto diviso tra sonetti e canti, la lingua rimarcata di un arcaico classicheggiante poteva[…]

tripode-delfi-libro

Il tripode di Delfi

Accostarsi allo scritto di Lorenzo Bernardo, studioso, prima che scrittore, eclettico e preparatissimo, dà primariamente il senso della propria finitezza culturale, dinanzi a lemmi incredibilmente aulici incastonati in poesie che riescono a trattare di attualità (ma non solo) con “vesti” antiche. Un mix sorprendente di originalità, cultura umanistica, visioni politiche ed umane abita all’interno di[…]

intervista-fausto-marchi-scrittore

Intervista a Pietro Bertino Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Il granello di sabbia”, l’autore Pietro Bertino ha risposto così alle nostre domande. Qual è stata l’ “urgenza” interiore che ti ha spinto a scrivere un romanzo distopico sì, ma decisamente verosimile e plausibile? Ti preoccupa la deriva populista imboccata dalle democrazie contemporanee nel loro complesso politico, economico e sociale?[…]

granello-di-sabbia-libro

Il granello di sabbia

Un mondo apparentemente perfetto può finir per esser molto diverso da come lo immaginiamo; ed è davvero l’idea di perfezione – ammesso che tale idea sia unica e unitaria – ciò che può garantire un futuro migliore alla comunità umana? Questo, in fin dei conti, il sostrato “filosofico” dello scrittore Pietro Bertini nel suo affascinante[…]

intervista-fausto-marchi-scrittore

Intervista a Karl Tenbro Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Nibiru”, l’autore, celato dallo pseudonimo di Karl Tenbro, ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, cosa è “Nibiru” nel volume? Perché questo nome, tradizionalmente legato al “pianeta killer”? Nibiru è un luogo essenziale nella mitologia della storia e non solo. È il guado per il protagonista e deve decidere se[…]

nibiru-libro

Nibiru

«Uccidere l’esistenza per darmi alla vita»: questa la ratio suprema di Niburu, il libro firmato con lo pseudonimo di Karl Tenbro dall’autore, desideroso di mantenere l’anonimato, e curato da Pablo Soereni. Un volume controverso, allucinato e di non certo facile comprensione, scritto come sotto effetto di droghe o alcool, che si dipana in un continuo[…]