belle-ombre-imperfette-libro

Belle ombre imperfette

Marilena Fonti sceglie la forma del racconto per raccontare le donne, le “sue” donne. L’autrice, declinando la femminilità odierna in quattordici racconti, utilizza un linguaggio scarno ed efficace, in grado di tener viva l’attenzione del lettore su storie che serbano intatto il sapore amaro e talora prosaico della quotidianità: chiunque può agevolmente riconoscere in una[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Giuseppe Ponzi Scrittore

Dopo aver letto il romanzo “Anche la notte ha i suoi colori”, l’autore Giuseppe Ponzi ha risposto così alle nostre domande. Il tuo libro, sin dal titolo, sembra avere una visione ottimistica della vita e – alla luce dell’argomento trattato nel libro – della possibilità di salvarla grazie alla medicina: tale convinzione deriva da una[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Luca Murano Scrittore

Dopo aver letto la raccolta di racconti “Pasta fatta in casa – Sfoglie di racconti tirate a mano”, l’autore Luca Murano ha risposto così alle nostre domande. Da cosa deriva la scelta di un titolo così originale ed inconsueto – persino “spiazzante” – per una raccolta di racconti? Pasta fatta in casa è anche il[…]

anche la notte ha i suoi colori libro

Anche la notte ha i suoi colori

Anche la notte ha i suoi colori è un libro che apre le porte scomode delle corsie d’ospedale, le portiere cigolanti delle ambulanze e le notti insonni e sofferenti al lettore medio, che difficilmente – si spera – conosce con siffatta dovizia di particolari la vita dei medici che profondono l’anima nell’esercizio della professione. Il[…]

ragazza oltre il mare libro

La ragazza oltre il mare

«Giorno dopo giorno a riflettere su quale potrebbe essere la scelta migliore, nascosti dietro all’armatura della saggezza e della prudenza, quando in realtà vogliamo solo occultare gli stracci della codardia che ci siamo cuciti addosso. Ed infine sarà il caso a scegliere per noi, soffiando senza rispetto sull’imponente castello di carte che, riflessione dopo riflessione,[…]

intervista-giuseppe-ponzi

Intervista a Matteo Carmignoli Scrittore

Dopo aver letto il suo libro “I Caduti – Storia di una Coscienza”, l’autore Matteo Carmignoli ha risposto così alle nostre domande. Il tuo libro, a cominciare dal titolo, in nulla lascia presagire il carattere – a tratti noir – delle pagine ivi contenute: da cosa nasce la scelta di raccontare una coscienza così dilaniata, inusuale, a[…]

Pasta-fatta-in-casa-libro

Pasta fatta in casa – Sfoglie di racconti tirate a mano

Luca Murano – autore de Pasta fatta in casa – Sfoglie di racconti tirate a mano – dev’essere senz’altro un buongustaio, se sceglie con cura il titolo – originale, “culinario” e pertinentissimo – della sua opera. Nonostante i racconti non abbiano per oggetto il cibo, quel “sfoglie tirate a mano” ben lascia trasparire il gusto[…]

I Caduti – Storia di una Coscienza

Matteo Carmignoli nel suo I Caduti – Storia di una Coscienza esplora le pieghe più nascoste, inconfessabili, istintive dell’animo umano, svelandone la natura spesso violenta, masochista e sadica ad un tempo, finanche bestiale. Il romanzo narra le vicende – interiori e allucinate, per lo più – di un professore precario di Lettere in un Istituto[…]

Radici d’infanzia, ali di vita

Il libro Radici d’infanzia, ali di vita racchiude il suo senso più profondo nel titolo: ciascuno di noi, più o meno consapevolmente, in età adulta si comporta coerentemente con quanto appreso, vissuto, creduto durante l’infanzia; essa è una vera e propria forgia della personalità, un imprinting a cui (è l’opinione degli psicologi) difficilmente – e[…]

diario-squilibrata

Diario di una squilibrata

Come si può chiamare una figlia Janis? E’ quello che la protagonista del Diario di una squilibrata vorrebbe chiedere alla propria madre hippie incallita. Se, però, vale il detto latino nomen omen, la trentenne che scrive in prima persona questo strampalato diario – dietro consiglio della propria, disperata psicologa – non poteva avere comportamenti meno[…]