intervista-clarissa-tornese

Intervista a Renato Esposito

Dopo aver letto il suo libro “La guerra dei topi e delle rane”, l’autore Renato Esposito ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto una domanda legata al titolo: perché, fra tante opere illustri cui alludere, proprio “Batracomiomachia”? E’ forse l’opera pseudo omerica un “canovaccio” per futuri sviluppi della storia di Remo, il protagonista? Naturalmente sì. Senza scendere[…]

intervista-clarissa-tornese

Intervista a Giuseppe Siino

Dopo aver letto il suo libro “Il rimbalzo del gatto morto”, l’autore Giuseppe Siino ha risposto così alle nostre domande. Innanzitutto, il titolo: a cosa è legata la scelta di un’espressione in gergo borsistico inintelligibile ai più? Azzardo o piuttosto tentativo di suscitare curiosità? E’ un’espressione a me molto cara avendo fatto in passato del trading in Borsa.[…]

intervista-clarissa-tornese

Intervista a Diana J. Stewheart

Dopo aver letto il suo libro “La notte della pantera”, l’autrice Diana J. Stewheart ha risposto così alle nostre domande. “La notte della pantera” è un titolo che racchiude in sé un che di inquietante e sensuale allo stesso tempo: quanto di queste caratteristiche si ritrova nelle gesta di Eva Bosch, la protagonista, e quanto nelle vicende[…]

mirca-ferri

Reika Kell

Reika Kell è nata nell’Aprile del 1986 e la prima parola che le sue tenere labbra sono riuscite a pronunciare è stata “leggere”. La seconda, com’è ovvio, è stata “scrivere”. Anche se, in realtà, le due passioni sono nate cronologicamente invertite. Dal primo momento in cui Reika ricorda di essere stata capace di tenere una[…]

intervista-clarissa-tornese

Intervista a Simone Scala

Dopo aver letto il suo libro Il badante, l’autore Simone Scala ha risposto così alle nostre domande. Ciò che colpisce de “Il badante”, sin dalle prime pagine, è la narrazione, minimalista ed accattivante, con cui descrivi le dinamiche psicologiche di un singolo (Edmondo Cipolla, il protagonista), e di una piccola comunità (Virillo, paese di un pugno di anime):[…]

Klein Blue

Jayce Wood è un diciottenne che, nella sua breve vita, ha già dovuto affrontare vicende che nemmeno un adulto dovrebbe mai subire: da qui il suo temperamento schivo, il timore nel confronto con l’altro, la diffidenza, il dolore mascherato da un’adolescenziale spavalderia. La sua fuga dal mondo alla ricerca di se stesso lo condurrà, dalla caotica e[…]

intervista-clarissa-tornese

Intervista a Marzia Polito

Dopo aver letto il suo libro LE SPINE DI UNA… ROSA, l’autrice Marzia Polito ha risposto così alle nostre domande. Il romanzo che narra le amare vicissitudini di Rosa, pur scritto in terza persona, evolve alla stregua di “diario” della protagonista, ed è evidente un forte trasporto da parte della voce narrante: a cosa è[…]

Collaborazione con: Voce Del Libro

RecensioniPerEsordienti.it, in collaborazione con La Voce del Libro, offre agli autori un piano di promozione dei loro scritti ricco di servizi, efficace e conveniente. L’offerta comprende: 1 audiorecensione, fornita all’autore in formato mp3 e diffusa sul sito vocelibro.it, attraverso “Radio Libriamoci Web – La radio che ama chi legge”, nelle sue trasmissioni (www.rlwebradio.info) e sui profili[…]

intervista-clarissa-tornese

Intervista a Oreste Brondo

Dopo aver letto il suo libro I GATTI NEGLI ARMADI, l’autore Oreste Brondo ha risposto così alle nostre domande. Il tuo volume, a partire dal titolo, sembra destinato ad un pubblico giovanissimo; incedendo, tuttavia, nella lettura, evolve decisamente in una “favola per adulti”: quale delle due interpretazioni è più aderente alla tua intenzione, nella stesura del volume? In[…]

Opportunity

Cristiano Pedrini, nel suo Opportunity, intesse una storia d’amore intensa e vera. Una volta tanto, è un amore graduale, delicato, sotteso; ma è anche un amore “diverso”, quello fra Ray, ex insegnante venticinquenne spiantato e sognatore, e il diciassettenne Julian, ultimo rampollo di uno fra i più nobili casati inglese, gli Edrington. Sembra esser persino[…]