Berenice

L’Autrice, celata dietro lo pseudonimo di Berenice, è una veterana.

Nata nel 1954, è cresciuta in una grande famiglia, in cui ha imparato ad affrontare tutte le contrarietà senza mai tirarsi indietro.

Ha ereditato l’amore per gli studi come componente vitale dell’esperienza umana. In modo diverso, entrambi i genitori insegnavano ad osservare le persone e le situazioni con intenso coinvolgimento, ed anche con generosità.

Dopo la laurea in Lettere classiche ha svolto varie attività, con soddisfazione, proseguendo tuttavia gli studi, perché animata dal desiderio di comprendere molti ‘segreti’ della civiltà e dell’universo artistico.

Ha lavorato due anni in un Istituto lessicografico a Monaco, quando le tensioni per la Germania divisa erano fortissime. È diventata ricercatrice universitaria.

Ha un marito ebreo di nazionalità britannica che da anni, costretto al rimpatrio, è tele-marito, e una figlia laureata in Economia.

Il saggio autobiografico intreccia avvenimenti che testimoniano idiosincrasie gravi ed impreviste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *