Massimiliano Irenze

Massimiliano Irenze è nato il 29 giugno 1979 a Torino, in un quartiere della periferia.

Nel 1998 viene cacciato per cattiva condotta dalle scuole superiori. Nello stesso anno, inizia una relazione sentimentale che durerà 6 anni con Giuliana Tripoli, con la quale pubblicherà nel 2004 una raccolta di poesie a 4 mani “Decorazioni inconsapevoli. Sono cadendomi dentro”.

Nel 2003, riprende gli studi e due anni dopo si diploma e parte per lavorare sulle navi da crociera. Nel 2006 torna a Torino e pubblica una raccolta di poesie e aforismi “La normalità è un forma di follia.”

Nello stesso anno si iscrive all’Università degli studi di Torino, laureandosi nel 2013 in psicologia clinica. Nello stesso periodo comincia a praticare il buddismo di Nichiren Daishonin.

Nel luglio 2014 supera l’esame di stato acquisendo l’abilitazione alla professione di psicologo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *