Haibane – Ali di cenere

Banner Haibane libro

Haibane – Ali di cenere di Francesca Angelinelli è un romanzo fantasy di ambientazione medioevale orientale.

Sainan, signora del feudo di Haibane, deve difendere i suoi possedimenti dalle mire di Shigemori Furi, colui che anni addietro aveva ucciso suo padre e il nobile, nonché precedente signore di Haibane, Hiko. Sainan, fatta poi prigioniera da Shigemori, troverà una spalla amica in Itachi Furi, figlio adottivo dello stesso Shigemori Furi.
Tra amori, segreti, maledizioni, dubbi, scontri armati, demoni furiosi, spiriti del passato e misteriose sacerdotesse, Sainan vivrà un’incredibile avventura non priva di colpi di scena. Riuscirà a riportare la pace e la serenità ad Haibane?

Il romanzo, appartenente al progetto letterario di Ryukoku Monogatari, è ben scritto e presenta un ritmo serrato ed uno stile poetico (impreziosito dall’inserimento di versi della tradizione giapponese, i cosiddetti haiku).
L’autrice è in grado di affascinare il lettore attraverso la descrizione dettagliata di magici paesaggi (quelli del Giappone medievale, una terra ricca di feudi) e la caratterizzazione dei personaggi (la dolce e combattiva Sainan, il misterioso e sorprendente Itachi, il mostruoso e viscido Shigemori, la premurosa e materna Anna, ecc.), per i quali lo stesso lettore è spinto a provare empatia/a rispecchiarsi in loro.

“Haibane – Ali di cenere” è una storia appassionante e ricca di valori (soprattutto quelli del sacrificio e dell’onore), in grado di effondere nel lettore un vivido e profondo interesse per la cultura orientale (di cui l’autrice è visibilmente appassionata) e le sue tradizioni. Lettura, questa, che interesserà sicuramente anche agli amanti degli anime.

ACQUISTA IL LIBRO QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *